Esportare da Photoshop PSD a HTML5

Non è così difficile come sembra convertire un progetto PSD in HTML5. Con la giusta esperienza e un po’ di orientamento, è possibile trasformare i tuoi disegni di alta qualità in un sito web completamente funzionale.
Per iniziare, è necessario concentrarsi in primo luogo sullo sfondo.
E’ importante considerare tutte le dimensioni dei monitor per garantire che il design sia abbastanza largo e che non è mai necessario tagliare. Una larghezza di 2200px dovrebbe essere ok.

E’ necessario scegliere il giusto tipo di file e le impostazioni di compressione. Ad esempio, se si utilizzano colori flat un formato PNG funziona meglio. Per quei progetti che utilizzano uno sfondo trasparente, è meglio considerare PNG 24.

Dopo aver salvato tutte le immagini, il vero divertimento sta per iniziare: costruire la struttura HTML del tuo sito web.

Per prima cosa, si dovrebbe scrivere la struttura HTML. Da lì è possibile aggiungere il foglio di stile e poi andare avanti con altri elementi tra cui l’intestazione, il contenuto, e piè di pagina.

Abbastanza presto, si inizierà a scrivere la prima riga di CSS, scegliere il font la dimensione dei paragrafi, e altri dettagli stilistici.

HTML5 in gioco

Con HTML5, oltre 100 nuove ‘parole’ sono state aggiunte al linguaggio di markup. Come si può immaginare, vi sono alcune nuove sfide per il processo di esportazione.

Sebbene la compatibilità cross-browser è un enorme vantaggio di HTML5, si porta anche avanti alcuni problemi con l’esportazione dal PSD. In breve, è essenziale concentrarsi sul numero sempre crescente di browser e sulle piattaforme mobili.

Se sei interessato ad esportare da PSD a HTML5, contattami